PELICULAS ACTUALIZADAS

Secret Games 3  Q Desire  Labios Calientes  Der Ferienclub   Body Chemistry 3   The Accidental Stripper   Priscilla The Pole Dancer [2006][DVDRip]  Being Emmanuelle [2000][DVDRip]  Emmanuelle - The Private Collection: Sex Goddess [2003][SATRip]  Voyeur's Web    Dangerous Attractions    Ambulace Sex Help    Boso    Sexy Wives Sindrome    Khon Hen Phee    Der Internet Engel
    Arabella - El Angel Negro
    Intimes connexions
    Sexual Heat
    Natasha
    Naughty Reunion    Teenies Unter Sich    Una Storia Moderna / Echangisme: Mode d'emploi    Slutty, Busty and Bad    Das Geschenk

domingo, 4 de diciembre de 2011

Scandalo [1976][DVDRip]


Titolo originale Scandalo
Paese Italia
Anno 1976
Durata 102 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Salvatore Samperi
Soggetto Salvatore Samperi
Sceneggiatura Salvatore Samperi, Ottavio Jemma
Fotografia Vittorio Storaro
Montaggio Sergio Montanari
Musiche Riz Ortolani
Scenografia Ezio Altieri

Franco Nero ... Armand
Lisa Gastoni ... Eliane Michoud
Raymond Pellegrin ... Professor Henri Michoud
Andréa Ferréol ... Juliette
Claudia Marsani ... Justine Michoud
Antonio Altoviti
Carla Calò ... Carmen
Franco Patano
Laura Nicholson

Ambientata in una cittadina francese tra il 1939 e il 1940, è la storia di Eliane, farmacista malmaritata con figlia giovanetta, che diventa schiava d'amore del garzone di bottega. Comincia così la sua turpe discesa all'inferno dell'abiezione: il giovane proletario cerca in lei una rivalsa di classe.

L'amore è irrimediabilmente intriso di componenti sadiche e masochiste: questa, in brevissima sintesi, è la morale del film. Scritto dal regista e da Ottavio Jemma, Scandalo è il ritratto di due personalità fatte apposta per incontrarsi e quindi scontrarsi: un cacciatore e una preda, un carnefice e una vittima, un uomo determinato e una donna fragile, un garzone ed una borghese; ma è difficile sostenere che sia proprio lui, Armand, ad uscire 'vincitore' da una relazione tanto conflittuale e malata. Perchè la sopraffazione psicologica di cui si nutre non lo rende certo un personaggio simpatico, nè un uomo migliore con sè stesso, così come è difficile prendere le parti pure della sua vittima, Eliane, che risulta personaggio ben poco accattivante per il suo fatalistico soccombere inerme. Questa costruzione in negativo dei ruoli amplifica la sensazione di distacco dello spettatore verso una storia che del distacco - sempre sul piano psicologico - parla, mostrando come sia il freddo cinismo di Armand a dettare legge nel rapporto. L'arrivo conclusivo della guerra è solo un modo rapido e 'indolore' per dare una punizione al protagonista, uno stratagemma narrativo che non serve a più di tanto. Fotografia elegante - in prevalenza in interni - di Vittorio Storaro e musiche adeguate di Riz Ortolani.

1940 France just before the great invasion. Eliane is a pharmacist who is married to her dull husband and has a teenage daughter. Eliane is an attractive woman who has let her passion fall dormant. One evening, the pharmacy clerk makes a pass at her when he thinks she is another girl. Soon she lets the passion overtake her and she soon becomes his sex slave.

Scandalo [1976][DVDRip]
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...